Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

 Serata pubblica dedicata al
MONUMENTO ALLA PACE

Dopo oltre 25 anni di abbandono, di degrado, questa Amministrazione decide di mettere mano e risolvere una volta per tutte la questione MONUMENTO ALLA PACE. Perché un monumento non è fine a se stesso, un monumento è ricordo, è memoria ....è storia!! Subito dopo il nostro insediamento, abbiamo condiviso le nostre idee con l’unica Associazione che, in tutti questi anni, ha dimostrato di avere a cuore la questione .... l’ANPI, e per questo ringrazio i Sigg. Vincenzo Capuozzo e Antonio Oldani. Da lì, dopo approfondite valutazioni, si è deciso di realizzare un nuovo monumento, un monumento più contenuto nelle dimensioni, più attuale, infatti si è passati da una logica per la quale i monumenti si ammiravano, ad una logica per la quale i monumenti di vivono, e si è deciso oltretutto di realizzarlo in un altro luogo. Per fare tutto ciò, era fondamentale per noi coinvolgere i giovani, gli stessi che troppo spesso vengono messi da parte, gli stessi che saranno i cittadini di domani ed ai quali chiediamo di prendersi delle responsabilità, degli oneri e degli onori, gli chiediamo di essere artefici del loro destino!!! Da questa intenzione parte la collaborazione con l’Istituto Einaudi di Magenta che non smetterò ma di ringraziare nelle persone del Prof. Sangalli e della Preside Prof. Pisoni, senza dimenticare TUTTI i ragazzi che hanno partecipato alla progettazione, in primis Erika che è anche cittadina sedrianese. Il nuovo monumento sorgerà nel parco di via Fagnani, ma non sarà solo, bensì sarà accompagnato da un altro monumento.... un monumento in onore di un uomo che è stato il simbolo della lotta al terrorismo, della lotta alla mafia .... il Gen. C.A. Carlo Alberto Dalla Chiesa!! Ieri alla presentazione del progetto ha partecipato anche il Prof. Nando Dalla Chiesa che ringrazio, la sua è stata una testimonianza importante che ha ulteriormente confermato la nostra scelta. È stata una bella serata, ben organizzata e per questo ringrazio tutto il personale degli uffici che ha curato ogni dettaglio... grazie!!
 
Il Sindaco Angelo Cipriani