Contenuto principale

Messaggio di avviso

scarichi acque reflue industriali

 

SERVIZIO ACQUE
 DATI DI ANALISI DELL'ACQUA DI SEDRIANO
 

Cliccando nel "menù a tendina" di seguito riportato sono disponibili informazioni e modulistica utili per il soddisfacimento delle richieste.

COS'E'

L’acqua potabile è una risorsa naturale destinata al consumo umano. Per stabilirne l'idoneità al consumo occorre valutare determinati caratteri di origine fisica, chimica e microbiologica. 
La città metropolitana di Milano ha abbondanti risorse grazie alla presenza di numerose e ricche falde acquifere.
L’acqua di falda, a differenza delle acque superficiali (fiumi, laghi, mare) ha il grande vantaggio di essere filtrata naturalmente attraverso gli strati permeabili del terreno. In molti casi, se prelevata correttamente e a sufficiente profondità, è già potabile dal punto di vista fisico-chimico e batteriologico e pertanto può essere distribuita senza alcun trattamento e senza l’aggiunta di disinfettanti. Le falde sotterranee sono inoltre maggiormente protette da contaminazioni accidentali; quando queste si verificano, per la lenta velocità di scorrimento della falda, possono essere tempestivamente “avvistate” e vi è più tempo per l’adozione di provvedimenti di risanamento.


CHI
 
 Il Gruppo CAP effettua i controlli quotidiani;
 L'Agenzia di tutela della salute (ATS) territorialmente competente svolge le analisi di controllo periodico e giudica l'idoneità dell'acqua destinata al consumo.

COME
 
  In collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e con l’ATS, il GRUPPO CAP si è impegnato ad adottare il Water Safety Plan (WSP), un modello all’avanguardia e innovativo proposto dall’Unione Europea e che diventerà presto obbligatorio in tutti i Paesi. Il progetto pilota, primo in Italia, è stato avviato sul sistema acquedottistico di Legnano che include anche i Comuni di Cerro Maggiore San Giorgio su Legnano.

Il Gruppo CAP, a tutela della qualità dell'acqua potabile dell’area della città Metropolitana di Milano, effettua accurati controlli quotidiani grazie all’utilizzo di laboratori di analisi moderni e tecnologicamente all’avanguardia. 
Una squadra di tecnici effettua quotidianamente prelievi di acqua dai pozzi e dalle reti analizzando il giorno stesso i campioni in laboratorio.
La qualità viene analizzata ai punti di prelievo dalla falda dei singoli acquedotti e di immissione in rete, con quasi 26.000 prelievi all'anno. Sono circa 730.000 invece, le determinazioni analitiche che vengono portate a termine annualmente su diversi parametri chimici e microbiologici.
Il giudizio di idoneità dell'acqua destinata al consumo spetta all'Agenzia di tutela della salute (ATS) territorialmente competente, che svolge le analisi di controllo periodico.

VUOI CONOSCERE LA QUALITA' DELL'ACQUA DI SEDRIANO?
 
Per conoscere i dati ed i valori della qualità dell'acqua di Sedriano basta accedere al sito di Gruppo CAP oppure a quello di ATS.
 
Gruppo  CAP: https://www.gruppocap.it/attivita/servizio-idrico-integrato/qualita-dell-acqua/etichetta e qui digitare la via di interesse.

ATS: Documento ATS (il documento è aggiornato al 2017)

 

VUOI SAPERNE DI PIU'?
 
Sul sito di Gruppo CAP è possibile consultare e scaricare in diversi formati le Tabelle di ANALISI in media ponderata per Comune.
VUOI SAPERNE DI PIU' SULLA QUALITA' DELL'ACQUA DEL RUBINETTO? Accedendo alla pagina dedicata del sito Gruppo CAP 'Acqua del rubinetto' è possibile approfondire l'argomento.

 

Per tornare alla pagina generale del SERVIZIO ACQUE clicca: Torna a Servizio Acque